Come Preparare Cantucci con Caffè e Cioccolato

Dovevano essere cantucci al caffè. Una ricetta da “maschi”: mandorle croccanti, caffè e un’idea di cioccolato.

Il coltello poi ha iniziato a muoversi da solo, ha spezzettato cioccolato su cioccolato così che la ricetta maschia si è trasformata in coccola da inzuppare nel latte.

Alla fine il risultato è stato: mandorle croccanti, cioccolato e un’idea di caffè.

Ricetta facile e sicura perché viene sempre bene, perché il cioccolato e il caffè sono una coppia storica, di quelle collaudate, che non sentono il tempo che passa. Se preferite la ricetta da “maschi” ricordatevi di dimezzare la dose del cioccolato.

Ingredienti (per circa 60 cantucci):
150ml di caffè
280gr di zucchero
500gr di farina
200gr di mandorle
200gr di cioccolato fondente
200gr di burro
2 uova
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione
Restringete in un pentolino, a fuoco vivo, il caffè con 100g di zucchero, fino a farne uno sciroppo. Tritate grossolanamente le mandorle con un coltello e fate lo stesso con il cioccolato. In una ciotola contenente la farina aggiungete le mandorle e il cioccolato, incorporate lo zucchero rimanente, le uova, il burro fuso, lo sciroppo di caffè preparato precedentemente e il lievito. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto morbido. Quando il composto è amalgamato dividetelo in 2-3 porzioni e formate dei rotoli. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno e schiacciateli, fino ad ottenere rettangoli uno spessore di 1-1,5 cm.

Infornate in forno preriscaldato a 200 °C per una ventina di minuti. Togliete dal forno e tagliate le strisce a fettine con un coltello. Lasciate raffreddare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *